Viaggi

10 cose che non sai sul Vaticano

La Città del Vaticano con la piazza di San Pietro, accoglie i turisti di tutto il mondo in tutto l’anno per l’esplorazione, ma attenzione, le attrazioni del Vaticano attirano circa 6 milioni di persone ogni anno, quindi aspettatevi un sacco di folla, dato che offre una ricchezza di attrazioni aperte ai visitatori di qualsiasi parte del mondo e di qualsiasi fede. Per aiutarti a decidere quali delle attrazioni del Vaticano meritano di essere viste e come, quando visitarla, scriviamo per Voi una guida dettagliata sulla città del Vaticano.

Spero che con il tuo tempo limitato sarai in grado di esplorare almeno la metà di ciò che i musei hanno da offrire. Fidati di me; vedrai il cristianesimo sotto una nuova luce se visiti questi musei.

In questo articolo:

Fondati

I Musei Vaticani furono fondati da Papa Giulio II nel XVI secolo.

Musei nel Vaticano

Vi sono in totale 54 musei, di cui l’ultimo è la Cappella Sistina con il soffitto decorato da Michelangelo e le Stanze della Segnatura decorate da Raffaello.

P u b b l i c i t à

La più grande collezione

Si dice che i Musei Vaticani contengano la più grande collezione d’arte del mondo con 9 miglia di pezzi, che potrebbero avvolgere quattro volte e mezzo attorno alle mura vaticane.

Le stanze e cappelle

I musei vaticani sono una serie di 1400 stanze, cappelle e gallerie e costituiscono ex ali del Palazzo del Vaticano.

L’albero di Mechelangelo

Michelangelo era un anticonformista con dettagli. L’albero da cui Eva raccoglie i frutti dei frutti proibiti nella Cappella Sistina non è un albero di mele – le foglie sull’albero indicano che è un fico.

La più grande chiesa cattolica del mondo

La basilica di San Pietro fa parte dei Musei Vaticani ed è famosa per essere la più grande chiesa cattolica del mondo. In realtà, le misure delle cattedrali di tutto il mondo sono elencate all’interno della basillica per garantire che tutte possano rientrare nei confini di san Pietro.

Orari dei musei Vaticani

I Musei Vaticani sono aperti tutti i giorni alle 9:00 e chiudono alle 16:00 tutti i giorni tranne la domenica. Da notare che l’orario di uscita obbligatorio è alle 18:00.

Il Vaticano non ha entrate fiscali

Poiché il Vaticano non ha entrate fiscali, genera il 90 percento delle sue entrate dalle tasse di ammissione al Museo, dalle vendite di francobolli e souvenir e dai contributi dei fedeli.

P u b b l i c i t à

Il Passetto di Borgo

Parte del Museo è il Passetto di Borgo che collega la residenza ufficiale del pontefice a Castel Sant’Angelo. Il passaggio sotterraneo salvò la vita di papa Clemente VII nel 1527 quando i soldati dell’imperatore del Sacro Romano Impero Carlo V si scatenarono nella città del Vaticano e uccisero sacerdoti e suore.

I musei più popolari

Tra i musei più popolari includono; Museo Storico Vaticano, Museo Gregoriano Egiziano, Museo Gregoriano Etrusco, Museo Chiaramonti e Museo Pio-Clementino.

Sommario

Spero che con il tuo tempo limitato sarai in grado di esplorare almeno la metà di ciò che i musei hanno da offrire. Fidati di me; vedrai il cristianesimo sotto una nuova luce se visiti questi musei.

Eureka Shopping

Foto principale

https://pxhere.com/it/photo/80703

Condividi o Stampa

Articoli Correlati

Back to top button